chissà cosa si nasconde lì sotto...

il perchè e il per come della giornata
Avatar utente
Pasquale63
Amministratore
Messaggi: 1739
Iscritto il: 16/09/2017, 18:55
Moto: Dragstar 650 Classic del 1998
Località: Milano

chissà cosa si nasconde lì sotto...

Messaggio da Pasquale63 » 23/12/2020, 21:46

Ciao a tutti, domenica scorsa ero in puglia ed ho deciso di fare un giro ad Alberobello. Arrivo e parcheggio l'auto davanti ad un negozio, almeno così mi sembrava, ed invece guardo e riguardo e noto che si tratta di una vecchia officina per moto tongue . La cosa che mi è saltata agli occhi è stata quella di vedere almeno una ventina di due ruote d'epoca, coperte con delle lenzuola... come se qualcuno le avesse messe a nanna. L'unica cosa che ho potuto fare è stata quella di fotografarle così com'erano e chissà che moto erano...mah...
Allegati
IMG-20201223-WA0155.jpg
IMG-20201223-WA0155.jpg (193.12 KiB) Visto 81 volte
IMG-20201223-WA0154.jpg
IMG-20201223-WA0154.jpg (222.11 KiB) Visto 81 volte
IMG-20201223-WA0153.jpg
IMG-20201223-WA0153.jpg (214.47 KiB) Visto 81 volte

Adrian Pablo
Messaggi: 711
Iscritto il: 19/10/2017, 19:07
Moto: Yamaha Dragstar 1100
Località: Moriago della Battaglia, Treviso

Re: chissà cosa si nasconde lì sotto...

Messaggio da Adrian Pablo » 23/12/2020, 23:23

:o

Avatar utente
Gioel
Messaggi: 2330
Iscritto il: 15/09/2017, 11:34
Moto:
Località: Cavenago B. (MB)

Re: chissà cosa si nasconde lì sotto...

Messaggio da Gioel » 24/12/2020, 8:19

Certo che c'è di tutto: moto d'epoca, biciclette, motosega, tosaerba, decespugliatore e anche un cartello con la dicitura "ESPOSIZIONE".
Mah, direi che potrebbe essere un'officina.
✌️BRACCIO IN FUORI.... SEMPRE!!!!!!

Avatar utente
ziomauri
Messaggi: 4413
Iscritto il: 06/10/2017, 7:40
Moto: Honda VT 750 S - Motina Due
Località: Castelnuovo del Garda

Re: chissà cosa si nasconde lì sotto...

Messaggio da ziomauri » 24/12/2020, 8:27

Un bell'assortimento di "ferri" : Guzzi, Gilera ,Morini , alcune japp , bici , motosega , motocoltivatori ... il classico meccanico di paese . Qui da me in un posto simile , solo piu' grande , si vede dal trattore all'auto ibrida tutti in riparazione o da tagliandare .

Anedotto :
stavo riparando un amplificatore da chitarra americano . Niente di grave, un fusibile bruciato . Giro tra i vari magazzini di elettroforniture ma la risposta è sempre la stessa "Mai visto un fusibile simile" . Ultima spiaggia , vado dal meccanico del mio paese e glielo faccio vedere . Risposta " Ma è quello del Caterpillar, ne ho una scatola ! " . Amplificatore funzionante :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Gioel
Messaggi: 2330
Iscritto il: 15/09/2017, 11:34
Moto:
Località: Cavenago B. (MB)

Re: chissà cosa si nasconde lì sotto...

Messaggio da Gioel » 24/12/2020, 8:37

ziomauri ha scritto:
24/12/2020, 8:27
Un bell'assortimento di "ferri" : Guzzi, Gilera ,Morini , alcune japp , bici , motosega , motocoltivatori ... il classico meccanico di paese . Qui da me in un posto simile , solo piu' grande , si vede dal trattore all'auto ibrida tutti in riparazione o da tagliandare .

Anedotto :
stavo riparando un amplificatore da chitarra americano . Niente di grave, un fusibile bruciato . Giro tra i vari magazzini di elettroforniture ma la risposta è sempre la stessa "Mai visto un fusibile simile" . Ultima spiaggia , vado dal meccanico del mio paese e glielo faccio vedere . Risposta " Ma è quello del Caterpillar, ne ho una scatola ! " . Amplificatore funzionante :lol: :lol: :lol:
.....da non credere, io non avrei ma pensato di chiederlo ad un meccanico. Grande Ziomauri 💪
✌️BRACCIO IN FUORI.... SEMPRE!!!!!!

Avatar utente
Pasquale63
Amministratore
Messaggi: 1739
Iscritto il: 16/09/2017, 18:55
Moto: Dragstar 650 Classic del 1998
Località: Milano

Re: chissà cosa si nasconde lì sotto...

Messaggio da Pasquale63 » 24/12/2020, 13:15

...comunque, la prossima volta ci vado di proposito e non si sa mai che ne esco con qualcosa 🤔😀

Avatar utente
Pasquale63
Amministratore
Messaggi: 1739
Iscritto il: 16/09/2017, 18:55
Moto: Dragstar 650 Classic del 1998
Località: Milano

Re: chissà cosa si nasconde lì sotto...

Messaggio da Pasquale63 » 24/12/2020, 13:17

ziomauri ha scritto:
24/12/2020, 8:27
Un bell'assortimento di "ferri" : Guzzi, Gilera ,Morini , alcune japp , bici , motosega , motocoltivatori ... il classico meccanico di paese . Qui da me in un posto simile , solo piu' grande , si vede dal trattore all'auto ibrida tutti in riparazione o da tagliandare .

Anedotto :
stavo riparando un amplificatore da chitarra americano . Niente di grave, un fusibile bruciato . Giro tra i vari magazzini di elettroforniture ma la risposta è sempre la stessa "Mai visto un fusibile simile" . Ultima spiaggia , vado dal meccanico del mio paese e glielo faccio vedere . Risposta " Ma è quello del Caterpillar, ne ho una scatola ! " . Amplificatore funzionante :lol: :lol: :lol:
Da non credere quello che si può trovare in vecchie officine e vecchi negozi...

Avatar utente
geronimo
Messaggi: 1489
Iscritto il: 10/10/2017, 20:01
Moto: Dragstar 1100 classic/ MV 175 cstl del 1956/ Yamaha Diversion 600/Aermacchi ala d'oro replica ..... in eterna costruzione
Località: Treviso

Re: chissà cosa si nasconde lì sotto...

Messaggio da geronimo » 24/12/2020, 16:25

E' proprio vero, un aneddoto simile ce l'ho anch'io:
la retina in ottone (finissima) che costituisce il filtro benza, oggi è introvabile!!! Si fa prima a cambiare il filtro, giusto, ma se il rubinetto è d'epoca? Disperation!!!!!!!!!
Mi giunge voce che in un negozio di casalinghi :o a 10Km potrebbero averla.
Mi fiondo e la trovo, costa un botto ma c'è!!!
Mi arriva alle spalle il titolare del negozio un tizio sui 90 e mi chiede che ci faccio, appena dico moto d'epoca mi prende per la spalla: vieni con me.
Nel retro bottega un casino indescrivile: da pezzi di ricambio di ogni tipo e marca a bulloneria coi passi più incredibili..........in un negozio di CASALINGHI :P :P :P
Nulla ha potere su di me tranne i miei stessi pensieri

Avatar utente
Gianluigi
Amministratore
Messaggi: 1311
Iscritto il: 15/09/2017, 16:54
Moto: HD xl 1200 superlow
Località: cologno monzese

Re: chissà cosa si nasconde lì sotto...

Messaggio da Gianluigi » 24/12/2020, 17:19

Con il passare degli anni se un officina di quelle di paese di una volta ha avuto spazio molta passione e tempo per custodire, quello che è stato scartato troppo frettolosamente come vecchio e obsoleto a volte dava proprio fastidio nel box da liberarsene ..prima o poi tornerà in auge e se lo contenderanno a fior di soldi.
Il Ciao , Motom anche il Morini 350 fino a qualche anno fa valore 0 cercateli ora
tutti vogliono moto anni 70 meglio se jap
Un esempio anche in un altro campo...
in questi ultimi tempi mi sto dedicando alla ricerca e restauro di vecchie macchine fotografiche (banchi ottici) in legno molto in uso negli anni 20 oggi sono molto ricercate in Italia quindi scandaglio il mercato estero, cerca che ti ricerca vedo in rete una vecchia 6x7 degli anni 70 dal progetto e forma inusuale era poco pratica e pesante, ma per mè aveva un certo fascino,
caduta presto in oblio, senza alcun valore fino a circa 3/4 anni fà ora supera comodo i 1000 euri
Morale chi può custodisca con cura beer
Gli amici sono quelli che ti aiutano a rialzarti, quando le altre persone neanche sapevano che eri caduto.

Avatar utente
geronimo
Messaggi: 1489
Iscritto il: 10/10/2017, 20:01
Moto: Dragstar 1100 classic/ MV 175 cstl del 1956/ Yamaha Diversion 600/Aermacchi ala d'oro replica ..... in eterna costruzione
Località: Treviso

Re: chissà cosa si nasconde lì sotto...

Messaggio da geronimo » 26/12/2020, 20:17

Azz.......io ho una Zenit russa (reflex) che non uso da una vita, anche perchè ricordo che pesa un botto......ma poi dovrei avere qualche altro pezzo da "discarica" ........ forse una Comet Bencini.....boh, andrò a vedere
Nulla ha potere su di me tranne i miei stessi pensieri

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite