una brezza di saluto

il perchè e il per come della giornata
Rispondi
Avatar utente
damdam
Messaggi: 74
Iscritto il: 11/05/2018, 17:34
Moto:

una brezza di saluto

Messaggio da damdam » 17/02/2021, 11:29

Mi accorgo ogni giorno di più
che stiamo andando in una direzione
che ci obbliga a "vivere" in maniera omologata
senza dar spazio e fantasia alla propria personalità.
Sarà colpa del covid, sarà colpa dei mass media abilmente manovrati
sarà anche colpa della poca personalità che oggi deve crescere
e nutrirsi solo di ideali fittizi ...
beh ghirigori di fantasia scritti
dopo una meravigliosa mattinata di sole e
dopo una piacevole camminata in mezzo alla natura
per nutrire la mente....
beh ora vado a nutrire anche il corpo..
ogni tanto serve.
:P :D beer
Oltre il sogno esiste la libertà o l'illusione... scegli bene.

Avatar utente
ziomauri
Messaggi: 4777
Iscritto il: 06/10/2017, 7:40
Moto: Honda VT 750 S - Motina Due
Località: Castelnuovo del Garda

Re: una brezza di saluto

Messaggio da ziomauri » 20/02/2021, 18:24

L'omologazione è sempre e da sempre in agguato . Molto piu' facile controllare , indurre falsi valori , manipolare ... se siamo omologati . Il non omologato è visto male , come un selvaggio , gia' noi che scegliamo di viaggiare in moto e in molti momenti non ci omologhiamo con gli automobilisti destiamo sospetto , spesso veniamo catalogati come violenti , facinorosi . Io stesso che mi sposto molto spesso in moto e suono jazz , anche in situazione busker , per strada, quando mi capita , vengo considerato "un personaggio" !

Pero' continuo a tenermi fortemente aggrappato ai miei ideali di tolleranza , creatività e di liberta' di essere come sono e , forse, come sono sempre stato !

Avatar utente
ziomauri
Messaggi: 4777
Iscritto il: 06/10/2017, 7:40
Moto: Honda VT 750 S - Motina Due
Località: Castelnuovo del Garda

Re: una brezza di saluto

Messaggio da ziomauri » 20/02/2021, 18:26

damdam ha scritto:
17/02/2021, 11:29
Mi accorgo ogni giorno di più
che stiamo andando in una direzione
che ci obbliga a "vivere" in maniera omologata
senza dar spazio e fantasia alla propria personalità.
Sarà colpa del covid, sarà colpa dei mass media abilmente manovrati
sarà anche colpa della poca personalità che oggi deve crescere
e nutrirsi solo di ideali fittizi ...
beh ghirigori di fantasia scritti ... bravo! scrivi! continua a scrivere !
dopo una meravigliosa mattinata di sole e
dopo una piacevole camminata in mezzo alla natura
per nutrire la mente....
beh ora vado a nutrire anche il corpo.. Ottimo , quando ce vo' ce vo' !
ogni tanto serve.
:P :D beer

vecchione
Messaggi: 259
Iscritto il: 04/10/2020, 7:46
Moto: dragstar 650
Località: prov. di Savona

Re: una brezza di saluto

Messaggio da vecchione » 21/02/2021, 16:35

Hehehe...tutta questione di personalità. chi ce la ha ce la ha, per chi non ce la ha...non ce niente da fare.
Ma da cosa nasce la personalità? Concordo che principalmente derivi dalla consapevolezza di se, che se è in quantità giusta, rende una persona veramente interessante. Solo se deborda nella presunzione diventa antipatica, anche se dice cose giuste.

Avatar utente
geronimo
Messaggi: 1558
Iscritto il: 10/10/2017, 20:01
Moto: Dragstar 1100 classic/ MV 175 cstl del 1956/ Yamaha Diversion 600/Aermacchi ala d'oro replica ..... in eterna costruzione
Località: Treviso

Re: una brezza di saluto

Messaggio da geronimo » 21/02/2021, 17:47

vecchione ha scritto:
21/02/2021, 16:35
Hehehe...tutta questione di personalità. chi ce la ha ce la ha, per chi non ce la ha...non ce niente da fare.
Ma da cosa nasce la personalità? Concordo che principalmente derivi dalla consapevolezza di se, che se è in quantità giusta, rende una persona veramente interessante. Solo se deborda nella presunzione diventa antipatica, anche se dice cose giuste.
La consapevolezza di se ci rende forti e allo stesso tempo modesti. Si nutre l'IO e non l'EGO che invece ci fa cadere nell'antipatia.

Pienamente d'accordo con te ;)
Nulla ha potere su di me tranne i miei stessi pensieri

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti